Il Club Letterario

IMG-20160307-WA0018Si è  svolto ieri l’incontro mensile del Club Letterario di Civitavecchia. Il genere trattato è  stato questa volta quello spirituale, Dal coraggio di Lucia Annibali e il suo Io ci sono, all’impegnativo ed alla fine premiato Cammino di Santiago raccontato nelle pagine di Coelo, dalla speranza in un contatto con i nostri amati defunti datatci da Rosemary Altea e dal suo Una lunga scala fino al cielo, al Un fiore d’Ombra di Debora De Lorenzi in cui la perenne lotta tra bene e male assume sfumature nuove e inaspettate,  per finire con un moderno classico ovvwro It di King.

Grazie a tutte per la partecipazione, invitando chi ci legge, a trarre comunque spunto dai romanzi presentati.

Pubblicato da librieemozioni

Romana di nascita, ma cittadina del mondo, Paola Bianchi è laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne e insegna lingue e materie letterarie, oltre a lavorare come correttrice di bozze e traduttrice. Appassionata di tutto ciò che ruota intorno ai libri ha un proprio blog, www.librieemozioni.altervista.com, che considera un salotto aperto agli amanti della scrittura e della lettura, e ha fondato a Civitavecchia, dove vive, un Club Letterario. Attualmente scrive per il Magazine Caffebook e ha già pubblicato numerosi articoli anche per giornali locali. Il saggio “La Figura del Vampiro dalle origini ai nostri giorni, nelle opere di Anne Rice e Joseph Sheridan Le Fanu” come il romanzo breve “Giochi di luna”, e “Finzione o realtà?” racconto pubblicato in e-book nella raccolta “Raccontami una Storia”, rispecchiano la sua passione per il genere horror, a cui si affiancano anche quello fantasy e thriller.